Catering matrimoni brescia
catering

Come scegliere il catering giusto per il proprio matrimonio

Il giorno del matrimonio è uno dei momenti più importanti per una coppia che si unisce, perché suggella per sempre la loro unione e la fa durare – si spera – in eterno. Niente può e deve essere lasciato al caso, né la chiesa o la sala del comune dove avviene la cerimonia, né tantomeno la sala ricevimenti per festeggiare l’evento in compagnia delle persone più importanti della nostra vita.

Uno degli elementi chiave, quindi, per la riuscita perfetta del vostro matrimonio è certamente il catering, che deve essere scelto con cura e attenzione e soprattutto in base alle singole esigenze.

Ci sono diversi criteri di valutazione che ci portano a scegliere un catering rispetto a un altro: sicuramente il costo è da valutare, ma ci sono anche fattori legati alla tipologia del servizio, se a buffet o al tavolo, e molto è dato anche dal tipo di menu scelto per il lieto evento. Ma procediamo con ordine.

Catering: al tavolo o a buffet?

La maggior parte delle persone tende a preferire un servizio al tavolo, sicuramente, per poter consentire ai propri ospiti di godersi l’evento nel completo relax. Ci sono però soluzioni ibride interessanti da valutare: per esempio, è possibile richiedere un catering a buffet per gli antipasti e per i dolci (in apertura e in chiusura dell’evento, quindi), e optare per un servizio al tavolo ordinario durante tutto il pranzo o la cena.

Il rinfresco

L’idea del rinfresco potrebbe essere, per esempio, una soluzione simpatica e insolita per accogliere i propri ospiti. Chiunque abbia assistito almeno a un ricevimento nella sua vita, sa bene che dall’arrivo al ristorante alla vera e propria cena (o pranzo, a seconda degli orari) può trascorrere anche qualche ora. Devono arrivare tutti gli invitati, gli sposi devono finire il loro tour fotografico, la sala ricevimenti deve organizzare tutto nel minimo dettaglio… quale migliore occasione, quindi, per accogliere gli ospiti via via che arrivano con un piccolo rinfresco di apertura?

Scegliere il catering sul posto

Se possibile, scegliete una location che possa fornirvi un buon servizio di catering per matrimoni, perché in questo modo risparmierete notevolmente sui costi vivi e avrete la sicurezza di essere seguiti nel modo giusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *